100% Witchblade – Avvento

E’ un po’ vecchiotto, ma ho tanto da recuperare e questo non è un volume che vorrei lasciare indietro. Vita in scatola (Life in Boxes, da Witchblade #113 del gennaio 2008). L’inquilino (The Resident, da Witchblade #114 del febbraio 2008). Divisa (Divided, da Witchblade #115 del marzo 2008). Avvento #1 (Advent #1, da Witchblade #116 […]

E’ un po’ vecchiotto, ma ho tanto da recuperare e questo non è un volume che vorrei lasciare indietro.

Vita in scatola (Life in Boxes, da Witchblade #113 del gennaio 2008).
L’inquilino (The Resident, da Witchblade #114 del febbraio 2008).
Divisa (Divided, da Witchblade #115 del marzo 2008).
Avvento #1 (Advent #1, da Witchblade #116 dell’aprile 2008).
Avvento #2 (Advent #2, da Witchblade #117 del maggio 2008).
Avvento #3 (Advent #3, da Witchblade #118 del giugno 2008).

Numero parzialmente sottotono, diviso in modo abbastanza netto tra le prime tre storie e quelle che danno il titolo alla raccolta. I disegni di Sami Basri, senza infamia né lode, accompagnano una storiella insipida dove Danielle continua ad essere un personaggio insopportabilmente inutile e Sara è alle prese con la piccola Hope, nata in First Born. Vengono lentamente poste le basi per Avvento, con l’incontro tra la bionda e David, ma il resto è noia.

Avvento, invece, è un’altra storia, a cominciare dai sempre superlativi disegni di Stjepan Sejic. Avvento è una storia dagli echi mistici non senza morti cruente e riferimenti ad alcune vecchie conoscenze. Interessante, anche se un po’ ovvia, l’idea di creare per Sara e Gleason una squadra speciale per le indagini "problematiche": almeno Sara smetterà di imbattersi per caso nelle creature più assurde. D’altro canto, l’incommensurabile idiozia di Danielle rimane una costante, ma vengono parzialmente sistemate alcune che sembravano pecche di narrazione in Divisa (anche se, per imperizia narrativa, il colpo di scena in Avvento rimane decisamente troppo telefonato). E alla fine del numero, Aphrodite IV si risveglia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.