100% Witchblade – La guerra delle lame stregate

I presupposti di questo nuovo ciclo di episodi sono tanto semplici quanto semplicistici: quando Witchblade si è divisa, si è divisa a metà lungo la linea dell'equilibrio. A Sara è rimasta la metà dell'ombra. A Danielle la metà della luce. Il risultato è che Sara diventa cattiva. Tutto sommato l'albo peggiore da un bel po' […]

I presupposti di questo nuovo ciclo di episodi sono tanto semplici quanto semplicistici: quando Witchblade si è divisa, si è divisa a metà lungo la linea dell'equilibrio. A Sara è rimasta la metà dell'ombra. A Danielle la metà della luce. Il risultato è che Sara diventa cattiva.
Tutto sommato l'albo peggiore da un bel po' di tempo, con una trama che sorge dal nulla e nel nulla risprofonda. Rimangono un paio di spunti interessanti, come la comparsa di Tau'ma e il suggerimento che sia una sorta di forza opposta al Curatore, il che fa dei due altre tessere nell'insieme dei tredici che governano l'universo. E il fatto che Danielle diventi l'Angelus potrebbe essere uno spunto interessante per rendere un po' meno inutile la bionda. Ma, a parte questo e ai soliti bei disegni, un albo abbastanza da dimenticare. E a nulla vale la copertina con citazione dalla saga di Fenice.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.