Category: bricks and concrete

#BIMpill – Livello di Accuratezza di un rilievo

Mercoledì scorso vi ho presentato il framework finlandese per il rilievo, all’interno del quale figurava anche il concetto di LOA – Level of Accuracy (Livello di Accuratezza). Oggi estraggo un’altra pillola da una vecchia lezione, per ricordare che il framework più completo per la specifica di un rilievo e della sua restituzione in BIM – […]

#BIMpill – Rilievo alla Finlandese

No, non è una ricetta di cucina: è la prima delle “pillole” che quest’anno ho deciso di pubblicare, estratte dalle mie lezioni o dai miei libri. Cercherò di farlo ogni mercoledì (sperando di portare un po’ di #WednesdayWisdom – tendenzialmente saggezza non mia – nella mia e nella vostra giornata). La pillola di oggi riguarda […]

Creare una connessione tra Revit e Navisworks (con Dynamo)

Ultimo post della serie, per quest’anno: poi ci penseremo. Tra i vari workflow buffi che vi ho proposto in questo periodo, manca solo la connessione a Navisworks e possiamo ottenerla con il package Dynaworks, sviluppato e curato da Adam Sheather. 1. Come funziona? Come Civil Connection di Paolo Serra, il package funziona creando una connessione […]

Lavorare di più con le mappe in Revit (e Dynamo)

Nell’ultimo episodio di questa serie invernale dedicata a Dynamo per la gestione del territorio in Revit, dopo i dwg, i punti, le coordinate e il materiale cartografico, proviamo a gestire il materiale vettoriale che ci viene dai servizi topografici “open”. Tra shapefile, xml e banane, il discorso sarebbe lungo. Per il momento diamo solo un’occhiata […]

Lavorare con le mappe in Revit (e Dynamo)

Mercoledì scorso ho pubblicato una dissertazione sulle coordinate di Revit e abbiamo scoperto che il template architettonico di Revit è in un pub di Londra. Nulla di troppo sorprendente. Essere nella posizione giusta però è solo l’inizio di una serie di workflow che possono consentirci di far comunicare un po’ meglio il nostro modello con […]

Lavorare con le coordinate in Revit (e Dynamo)

Continuo con la serie di tutorial e questa settimana abbiamo l’opportunità di affrontare l’integrazione tra BIM e GIS, per lo meno di striscio e almeno per quanto riguarda l’integrazione tra il file di progetto e il contesto georeferenziato. Parliamo di geometria, in questo caso, e non dei dati che ci vengono dai sistemi informativi territoriali, […]

Cose che si possono fare con i DWG (e Dynamo)

Sia ben chiara una cosa: non approvo i workflow misti. La vecchia PAS 1192-2 ci raccontava che il livello minimo in cui è possibile fare BIM è quello in cui tutte le parti in causa usano uno strumento di BIM authoring e che le deroghe possibili sono sull’analisi, al limite, e non potrei essere più […]

Altre cose che si possono fare con Excel (e Dynamo)

All’inizio di questa settimana ho introdotto un paio di agili esercizi per misurarsi con l’interoperabilità tra Revit ed Excel, in particolare facendo leva sui package Bumblebee (e con un uso in supporto di Rhythm e Bimorph nella gestione delle schedule). Ci siamo fermati in lettura, con una promessa di vedere in seguito la scrittura, ma […]

Cose che si possono fare con Excel (e Dynamo)

La scorsa settimana ho pubblicato il primo pezzo di una serie di post derivati da una lezione inusuale di Dynamo: una lezione su estrazione e gestione dati, analisi schedule, interfaccia con Excel. Non mi è mai andato in crash Dynamo così tante volte in vita mia. E ci sono state volte in cui Dynamo è […]