Category: books

Claude Izner e il rilegatore di Batignolles

Io adoro Claude Izner e questo è quanto. Da quel lontano 2007 in cui ho messo per caso le mani sull’edizione economica TEA di Il mistero di rue des Saints-Peres. Perché? Perché i romanzi di Liliane e Laurence Korb, le due sorelle francesi che si nascondono dietro allo pseudonimo, sono semplicemente deliziosi, un affascinante e avvincente […]

La bellezza è un malinteso

Che dire dell’ultimo libro di Dazieri, aspettando che mi portino la colazione? Beh, se la bellezza è un malinteso, di malintesi riguardo a questo libro ce ne sono pochi. Leggendo le ultime prodezze fantasy della casa editrice per cui, inspiegabilmente, è curatore, molti di noi si auguravano che smettesse per tornare a scrivere storie del […]

Orgoglio e pregiudizio e zombie

Mentre procedevo nella lettura, non riuscivo a spiegarmi una cosa: come fosse possibile che l’ideatore di una tal geniale follia potesse anche avere una prosa così scontata, a tratti imbarazzante, decisamente ingenua e, in una parola, brutta. Santa Wikipedia mi ha fornito la risposta. Orgoglio e Pregiudizio e Zombie nasce dall’idea di un folle editore, Jason […]

Dei che muoiono ma non se ne curano

Perché, vi domanderete voi, mi sono messa a leggere un libro sui culti misterici greci. E il perché, ahivoi, non ve lo dirò. Vi basti sapere che ha a che vedere con il progetto malato di cui parlavo qualche tempo fa. Mi aspettavo il solito libro-fuffa a sfondo esoterico. Al contrario, devo dire di essere […]